Trieste/ I negozi resteranno chiusi la domenica. Il Tar annulla la delibera comunale. Il sindaco di piazza “Trieste è una città d’arte”

Pubblicato il 8 giugno 2009 16:40 | Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2009 16:40

Trieste città d’arte e negozi aperti tutti i giorni? Il Tar dice no.

Nonostante la furia del sindaco Dipiazza, che promette di non fermarsi e di ricorrere al Consiglio di Stato, i negozi di Trieste la domenica resteranno con le saracinesche abbassate . Lo ha stabilito il Tribunale amministrativo regionale che ha accolto i ricorsi regionali, annullando così la delibera comunale che permetteva ai commercianti di aprire le attività anche la domenica.

La battaglia Comune- Regione continua, nessuno vuole mollare le sue posizioni. Intanto però restano deluse tutte le altre città friulane che speravano di seguire l’esempio triestino.