Beppe Grillo: “Mi defilo dalla politica e torno in tv” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 agosto 2015 20:40 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2015 0:21
Beppe Grillo: "Mi defilo dalla politica e torno in tv"

Bepe Grillo (Ansa)

ROMA – “Mi defilo dal Movimento perché ho un’età pazzesca, una famiglia numerosa: ho fatto il mio tempo. Però ci sono, il Movimento è la mia vita ed è nato con le idee che avevo io sulle rinnovabili, rifiuti e acqua pubblica. Le 5 stelle sono questi temi qui”. A parlare così è Beppe Grillo in un’intervista a La7 già annunciata nel pomeriggio di oggi 11 agosto.

“Torno in tv? Non lo so, non ho pregiudizi, lascio aperto tutto” annuncia poi il leader M5s. “A fine anno debutterà il mio spettacolo, rinviato per ragioni politiche, e una volta che si sarà chiarito che non sono il leader incontrastato del Movimento, che non sono in carica, che non devono votare Grillo ma un’idea di cui io ho fatto parte, allora potrò dedicarmi al mio lavoro che è quello di divertire e di far vedere alla gente cose che forse non sa” spiega Grillo che alla domanda se abbia intenzione di portare uno spettacolo in tv risponde: “Certo, può darsi…” Nell’intervista, Grillo parla di voler tornare in tv magari su La7. Domenica, il leader del Movimento 5 Stelle non aveva escluso la possibilità di tornare in onda sulla Rai.

Grillo parla anche di immigrazione: Il reato di immigrazione clandestina è un reato amministrativo o quasi. E’ una perdita di tempo per le forze dell’ordine e per i giudici. Il foglio di via lo dai e poi non sai dove vanno a finire. Da noi la gestione dell’immigrazione nessuno sa cosa è. Il reato di immigrazione clandestina è servito a dare una identità a partiti di destra e sinistra che non l’avevano più”.

A Salvini non rispondo – aggunge l’ex comico –  Il discorso dell’immigrazione è che è diventata una industria che fa profitti sulla sofferenza. Noi siamo contro la gestione industriale di questo sistema di sofferenza. Lega e altri partiti sono stati dentro questo sistema”.  Il video con l’intervista pubblicato da Corriere Tv.