Immigrazione, Beppe Grillo: “Voli low cost da Lampedusa per tutta Europa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 settembre 2014 15:04 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 15:17
Immigrazione, Beppe Grillo: "Voli low cost da Lampedusa per tutta Europa"

Alfano tutto nero sul blog di Grillo

ROMA – “La convenzione di Dublino va disdettata. Voli low cost da Lampedusa per tutta Europa, la destinazione la sceglie il clandestino, come è giusto che sia”. E l’ultima provocazione di Beppe Grillo che torna così sul tema immigrazione. Il leader del M5S critica l’accordo Frontex Plus perché, a suo dire, costringe l’Italia ad accogliere un maggior numero di immigrati.

“Alfano ha ottenuto il Frontex Plus – si legge sul blog – Vuol dire che l’Europa ci aiuterà a importare più migranti di adesso che inevitabilmente cercheranno di fuggire verso le altre nazioni europee. A chi arriva in Italia, che fa parte della UE e aderisce a Schengen, va offerta la possibilità di scegliersi il Paese che vuole nella UE e pagargli il viaggio. tunisino/Francia, siriano/Svezia, pachistano/Gran Bretagna e tutte le altre nazionalità in Germania a spese della Merkel”, conclude.

“Il ministro degli Esteri bavarese a fine agosto ha attaccato il sistema italiano: ‘Roma non prende dati personali o impronte perché così gli stranieri possono chiedere asilo in un altro Paese’ – prosegue – Certo, la Germania non sta nel mare Mediterraneo, i barconi non arrivano a Berlino, e l’Italia i problemi se li deve grattare da sola in virtù della Convenzione di Dublino che in sostanza dice che un rifugiato deve rimanere nel primo Paese di arrivo. Quindi se arrivano tutti in Italia per ragioni geografiche di vicinanza all’Africa devono rimanere nel nostro Paese anche se non vogliono”.