M5s, Paolo Becchi: “Napolitano preoccupato da violenze? Pensi ad impeachment”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 febbraio 2014 23:07 | Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2014 23:08
M5s, Paolo Becchi: "Napolitano preoccupato da violenze? Pensi ad impeachment"

Paolo Becchi

ROMA – “Giorgio Napolitano ha detto di essere preoccupato per le violenze. Fossi in lui sarei preoccupato per la messa in stato d’accusa presentata dal M5s”: lo ha detto Paolo Becchi, filosofo e ideologo del Movimento 5 stelle, a Ballarò.

Secondo Becchi il presidente della Repubblica

“è preoccupato per le violenze, io dal fatto che non prende in considerazione il fatto che sono stati violati i diritti delle minoranze. Quando si introduce la tagliola nel Parlamento si impedisce il funzionamento democratico, io mi preoccuperei di questo. Stiamo andando verso la tirannia della maggioranza”.