Berlusconi ha di nuovo l’uveite. Bloccato 7 giorni ad Arcore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2014 8:15 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2014 8:15
Berlusconi ha di nuovo l'uveite. Bloccato 7 giorni ad Arcore

Berlusconi con gli occhiali da sole in Senato per l’uveite (foto del 2013)

MILANO – Silvio Berlusconi ha di nuovo l’uveite, ovvero una patologia agli occhi che rende sensibili alla luce e impedisce di vedere correttamente. Si tratta della seconda volta in poco più di un anno.

Per questo il premier, che nel 2013 fu ricoverato per qualche giorno in ospedale per la stessa patologia, ha dovuto annullare il rientro a Roma previsto per oggi 9 settembre e resterà presumibilmente tutta la settimana ad Arcore.

A marzo 2013, proprio a causa dell’uveite, Berlusconi chiese e ottenne il rinvio di un’udienza del processo Ruby. Quindi, dimesso dall’ospedale, si presentò in Senato con gli occhiali da sole. 

Forza Italia, in ogni caso, come scrive Repubblica è impegnata soprattutto sul fronte delle regionali. Altero Matteoli, che presiede la commissione interna per le elezioni, ha incontrato Gaetano Quagliariello del Ncd. I due hanno concordato il via libera entro la settimana a un tavolo dei due partiti per trattare le alleanze nelle regioni, a cominciare da Emilia e Calabria. Tratterà in separata sede la Lega.