berlusconi

Berlusconi, hai visto come è dimagrito? Dieta, piscina e 5 km a piedi

Berlusconi, hai visto come è dimagrito? Dieta, piscina e 5 km a piedi
Berlusconi, hai visto come è dimagrito? Dieta, piscina e 5 km a piedi

Berlusconi, hai visto come è dimagrito? Dieta, piscina e 5 km a piedi

ROMA – Berlusconi, hai visto come è dimagrito? Dieta, piscina e 5 km a piedi. In gran forma, dimagrito, più attivo che mai: si vede che le elezioni sono vicine, Berlusconi è pronto per ribalta e riflettori. Ma come fa, qual è il suo segreto? Di sicuro non è la dieta del controverso dietologo Alberico Lemme: bastava considerare il dettaglio dell’odiato  – da Berlusconi – aglio per capire che non sono i 400 grammi di spaghetti aglio, olio e peperoncino serviti la mattina l’elisir di giovinezza.

Secondo Alberto Zangrillo, storico medico di fiducia dell’ex premier, c’entrano la dieta,  ma soprattutto l’attività fisica quotidiana. “Tutte balle. Altro che dieta a base di 400 grammi di pasta aglio olio e peperoncino. La ritrovata forma fisica dell’ex premier è dovuta a 5 chilometri di camminata al giorno, un’ora di piscina, esercizi mirati in palestra e un’alimentazione equilibrata a base di carni bianche, verdure e mele”. E l’impegno ad andare a dormire prima di mezzanotte.

A proposito di Lemme, Zangrillo s’è visto costretto a una doverosa rettifica via Facebook: “Dispiace dovere intervenire a questi bassi livelli ma sono obbligato a smentire in modo categorico le incredibili BALLE del dottor Lemme”.

Il programma è quotidiano. Il leader segue una preparazione fisica precampionato, anche se non ci sono partite di calcio da giocare, ma una discesa in campo politica in vista delle elezioni. Le mattine vengono dedicate a un allenamento progressivo. Fino a raggiungere 60 minuti di camminata quotidiana, un chilometro ogni 12 minuti. A seguire, un’ora di piscina, con un’alternanza di nuotate ed esercizi acquatici. L’obiettivo, il recupero di tono muscolare. (Simona Ravizza, Corriere della Sera)

To Top