Berlusconi, l’ultima sul videomessaggio: “Entro il 18 per lanciare Forza Italia”

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2013 8:50 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 8:52
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA – E’ pronto da settimane, anzi no, dev’essere ancora ultimato. Avrà toni drastici e sarà l’annuncio dell’addio al governo. No, dovrà lanciare Forza Italia. Sono settimane che, su tutti i giornali, si legge di un videomessaggio che Berlusconi avrebbe da parte. Registrato di fresco, anche se nessuno sa di preciso cosa contenga. Un annuncio “shock”?

In realtà, a leggere la stampa d’area, pare che il videomessaggio non sia la minaccia al governo di cui s’era parlato. Pare infatti che contenga, sì, un attacco alla sinistra e ai giudici politicizzati da diffondere proprio in prossimità del voto della Giunta sulla relazione Augello (mercoledì 18), ma non sia stato pensato per annunciare l’uscita del Pdl dalla maggioranza. Bensì per dichiarare la ri-nascita di Forza Italia.

Il video avrebbe anche l’obiettivo di provocare il Pd e Napolitano, in vista di una grazia su cui Berlusconi ancora spera. Ma nessuna rottura definitiva, spiega Il Corriere della Sera:

Segno che per adesso, come filtra tra i pontieri che mantengono i contatti tra Villa San Martino e la Capitale, “Berlusconi non ha alcuna intenzione di far cadere il governo”. Ma, è la subordinata, «non possiamo escludere che le reazioni del Pd alla sua prima uscita pubblica settembrina non diano vita all’ennesima scossa di terremoto », si spiega sul quotidiano di via Solferino.