berlusconi

Don Verzè: “Berlusconi è stato mandato dalla Provvidenza”

Secondo don Luigi Verzè Silvio Berlusconi “è stato mandato dalla divina Provvidenza per salvare il Paese”. Il fondatore del San Raffaele ha ricevuto un premio insieme al presidente del consiglio e con lui ha improvvisato uno scambio di battute.

Berlusconi non ha perso l’occasione per una battuta: ”Pensate che scoop in diretta sarebbe se mi confessassi in diretta. Don Verze’ mi da’ sempre una assoluzione benevola”.

Il sacerdote ha risposto ricordando l’incidente del 13 dicembre, quando proprio nella piazza del Duomo, il presidente del consiglio fu ferito dal lancio di una statuetta scagliata da Massimo Tartaglia: ”Il signore ti ha tirato in testa il Duomo. Ti ha dato un segno. Ricordo che quando sei uscito dal San Raffaele avevi preso l’impegno di essere sempre buono, e ora hai i piedi sul duomo. Questo è un grande segno”.

To Top