Enrico Mentana: “Berlusconi resterà poco all’opposizione”

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2014 8:58 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2014 8:59
Enrico Mentana

Enrico Mentana

ROMA – “Berlusconi starà all’opposizione ancora per poco”. Per Enrico Mentana il futuro politico è chiaro, basta guardare i precedenti. Ogni volta che Berlusconi ha stretto accordi con la sinistra ha preparato una vittoria elettorale.

Il giornalista lo scrive via Facebook a poche ore dal lungo incontro Renzi-Berlusconi sulla legge elettorale di sabato 18 gennaio.

“Storico incontro tra Berlusconi, leader di Forza Italia, e il segretario del Partito Democratico uscito trionfatore dalle primarie. Al centro del confronto la legge elettorale. Quando l’ho già sentita?”

“È successo il 30 novembre 2007. Il capo del Pd era Veltroni. Enrico Letta era a Palazzo Chigi, sottosegretario alla presidenza. Il Cavaliere era all’opposizione, ma ancora per poco”.