Blitz Blog

Debora Serracchiani ai sindaci: “Lavatevi di più, e a tavola…”. Il Friuli tornerà a destra, ma quanto a bon ton…

debora-serracchiani-sindaci-lavatevi

Debora Serracchiani ai sindaci: “Lavatevi di più, e a tavola…”. Il Friuli tornerà a destra, ma quanto a bon ton…

ROMA – Debora Serracchiani ai sindaci: “Lavatevi di più, e a tavola…”. Il Friuli tornerà a destra, ma quanto a bon ton… “Lavatevi bene, profumatevi ma con moderazione, non parlate con la bocca piena, a tavola ricordate che il coltello non è un pugnale e la forchetta non è ruspa, prima di bere asciugatevi con il tovagliolo…”.

Che il presidente della Regione Friuli Debora Serracchiani fosse un tipino fino l’avevamo capito dall’assenza dell’h un po’ grossiere dal suo bel nome: che aspiri a diventare anche maestra di bon-ton per dispensare consigli di buone maniere addirittura a tutti i sindaci d’Italia, la credevamo invece una fissazione da sciura con velleità aristocratiche o alto-borghesi, magari un po’ demodé, di certo più coerente con stile e idee conservatrici.

Invece il dossier di 76 pagine diffuso dalla presidenza della Regione, una circolare indirizzata a tutti i sindaci con le istruzioni su come cavarsela con il cerimoniale, ci restituisce una governatrice di sinistra che però è quasi imbarazzata dalla cafonaggine congenita dei colleghi amministratori. Si immagina la considerazione verso i cittadini elettori…Operai, agricoltori, salariati e pensionati con la minima, disoccupati, etc. tutti notoriamente con la puzza sotto il naso che sul galateo non transigono.

Intanto i sondaggi informano che il 4 marzo si annuncia una debacle nazionale per il Pd, il Friuli Venezia Giulia solo con un miracolo non passerà al centrodestra, con la Lega già ben oltre il 20%, segno che il rozzo Salvini a quell’elettorato perlomeno riesce a parlare. Serracchiani, vicepresidente nazionale del partito e fedelissima del segretario, ha smesso, tanto è vero che non si ricandiderà, preferendo farsi paracadutare a Roma da Renzi piuttosto che affrontare quella marmaglia ineducata e malvestita. Poi dice che uno si butta a destra.

 

To Top