Il segno della crisi… adesso su Internet ci vendiamo anche capelli e denti

Pubblicato il 17 agosto 2012 12:14 | Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2012 15:57

dentiROMA – La fame è brutta dicevano le nostre nonne… ed è un detto che torna di moda. Basta vedere quanta popolarità sta acquistando il sito “Etsy”, ovvero una versione “pulp” e “cheap” di eBay dove si possono vendere (e quindi comprare) anche denti, capelli… Insomma tutto ciò che uno pensa di vendersi all’ultima spiaggia, quando è in cerca di soldi ma non ne trova.

Adesso il sito si è anche regolato e dà la possibilità di vendere esclusivamente capelli e denti, mentre una volta permetteva di offrire al miglior offerente addirittura parti di corpo umano, droghe e strumenti adatti al loro utilizzo. Tutte sostanze abilmente “mascherate” per altri scopi.

Fondato nel 2005, il sito nel 2010 contava già 5 milioni di utenti abituali. La sua forza sta nel fatto che gli oggetti in vendita hanno prezzi molto bassi. Ed è questo elemento a differenziarlo da eBay, dove il sistema dell’asta a volte fa lievitare il costo a cifre anche molto alte.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other