Renzi portare alla Merkel la maglia viola di Mario Gomez? Speriamo di no

Pubblicato il 16 Marzo 2014 22:40 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2014 22:40
Renzi portare alla Merkel la maglia viola di Mario Gomez? Speriamo di no

Renzi portare alla Merkel la maglia viola di Mario Gomez? Speriamo di no

ROMA – Matteo Renzi ha detto di volere consegnare ad Angela Merkel, cancelliere tedesco, quando la incontra, lunedì 17 marzo, la maglia con autografo del centravanti della Fiorentina Mario Gomez.

Speriamo che non lo faccia. Si coprirebbe di ridicolo, e noi con lui, confermando quell’immagine da provinciale un po’ magliaro e cacciaballe che ha già dato lo scorso luglio con quella visita a Berlino alla stessa Merkel all’insaputa di Enrico Letta, combinata alle sue spalle mentre Letta era in pieno possesso della poltrona di primo ministro, rivelata a Letta dalla Merkel.

Cosa pensi Angela Merkel di Matteo Renzi lo si può ben ricostruire, sia da quello sputtanamento di luglio, sia da un dettaglio di un articolo recente di Eugenio Scalfari, che non va allo stadio, non va alla bouvette, ma possiede antenne ben piazzate molto in alto.

Scalfari ha ricordato che nel primo incontro con Renzi primo ministro quindi il secondo della loro vita, questa volta a Bruxelles in mezzo a tanti altri, la Merkel ha parlato di calcio, in particolare proprio di Gomez:

“È un giocatore molto bravo, ma atleticamente fragile; bisogna stare molto attenti alla sua fragilità”.

Al che Renzi, riferisce Scalfari, ha riconosciuto che

ha ragione la Merkel, io non me ne ero accorto”.

Ma forse, è stato il caustico commento di Scalfari,

“non si è accorto neppure che la Merkel parlava di Gomez ma pensava a lui. Ah, queste donne!”

Ora leggiamo cosa avrebbe intenzione di fare Renzi quando incontra la Merkel. È una notizia dell’Ansa, ripresa da molti giornali e c’è anche la foto di Renzi con la maglia viola:

“Ad Angela Merkel con simpatia Mario Gomez”. Questo l’autografo del centravanti della Fiorentina, il tedesco Mario Gomez, nella maglia con il numero 33 che il presidente del Consiglio Matteo Renzi porterà lunedì a Berlino come regalo alla Cancelliera. La maglia è stata consegnata a Renzi questa sera dall’attuale vice sindaco di Firenze Dario Nardella che ha ricevuto il premier nel suo comitato elettorale per le primarie del Pd in programma domenica. “La porterò sicuramente lunedì alla signora Merkel” ha detto Renzi”.

Speriamo sia solo una delle sue ormai tante bugie, detta per non dispiacere i suoi supporter hard core di Firenze e provincia.