India Eldorado delle armi, ma la mazzetta è inevitabile. Inchieste all’orizzonte?

Pubblicato il 9 Febbraio 2013 8:00 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2013 20:33

India Eldorado delle armi, ma la mazzetta è inevitabile. Inchieste all'orizzonte?ROMA – Scrive Italia Oggi che l’Italia sta investendo in India per vendere armi. Ettore Bianchi chiama l’India addirittura l’eldorado delle armi. Ma in India non vola nemmeno una mosca senza che qualcuno non depositi una mazzetta. O gli italiani sono immuni e riesco a superare questo mercato parallelo e fortissimo oppure dobbiamo aspettarci un raffica di nuove inchieste?

Italia Oggi comunque ci dice:

L’India è un mercato molto promettente per gli armamenti. In questi giorni il paese asiatico ospita la rassegna Aero India, che si tiene a Bangalore, alla quale partecipano le industrie del settore provenienti da 30 nazioni. La domanda militare si è innalzata in un paese che, da un lato, vede crescere numericamente la classe media e agiata e, dall’altro, continua a convivere con enormi sacche di povertà.

Un esperto militare chiarisce che l’India è l’unica realtà dell’area asiatica che, grazie alla sua grandezza e alla sua importanza, è in grado di resistere a Pechino facendo, anzi, da contrappeso e garantendo una certa stabilità. Perciò Delhi ha il sostegno implicito degli americani, degli europei e dei russi, pronti a collaborare per dotarla di un’industria che le permetta di ridurre il distacco con il suo forte concorrente.