Blitz Blog

La Grande Bellezza “una rottura, ho dormito”: il giudizio dell’altra Italia

La Grande Bellezza "una rottura, ho dormito": il giudizio dell'altra Italia

Una scena della Grande Bellezza. Mezza Itaia ha dormito guardando il film in tv

Le due Italie si dividono sulla Grande Bellezza. Il film di Paolo Sorrentino vincendo l’Oscar ha esaltato l’orgoglio nazionale di molti, quasi come una vittoria ai mondiali di calcio.

L’altra metà, nel grigio di uffici e di lavori senza qualità, prospettiva, remissione, con la vita scandita non da garden party ma dal cambio dei pannolini, delle rate, degli alimenti da pagare alla moglie separata, ha cercato di partecipare al rito del trionfo, guardando il film in tv su Canale 5, ma si è dovuta arrendere. Ecco come in un ufficio, uno dei tanti, hanno commentato “La grande bellezza”:

1) Che mazzata sui c…ni. Ho voluto vedere fino in fondo per capire che cosa gli ha fatto vincere l’oscar.

2) Ma perché un film che vince l’Oscar deve essere una rottura di c..zo?

3) Mi sono addormentata.

4) Dopo il primo quarto d’ora ho cambiato canale.

5) Non ce l’ho fatta, dopo una giornata di lavoro.

6) Una cosa bella: le scene. Roma è davvero bella, vista al cinema però.

To Top