Piero Fassino sui 30 anni di governo di Salvini. Occhio che ne governa 50

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 luglio 2018 7:00 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2018 14:08
Piero Fassino sui 30 anni di governo di Salvini. Occhio che ne governa 50

Piero Fassino sui 30 anni di governo di Salvini. Occhio che ne governa 50

ROMA – C’è sicuramente un accanimento, soprattutto social, contro Pietro Fassino e le sue presunte capacità divinatorie al contrario. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Ma il nostro sembra collaborare attivamente con chi lo ha infilato di peso (si fa per dire) nella categoria dei menagrami. Ieri, per esempio, sollecitato sulla speranza/minaccia di Salvini a Pontida (“Governeremo 30 anni”) ha candidamente eccepito, “bisogna vedere se gli elettori gli daranno i voti”.

Lasciamo stare il pronostico sulla Germania campione del mondo (è stata eliminata al primo turno), ma su Salvini l’associazione spontanea viene con il Fassino 2009 che attaccava sprezzante Beppe Grillo: “Se vuol fare politica fondi un partito, si presenti alle elezioni e vediamo quanti voti prende”. Non glielo avesse mai detto. Che dire di quando affrontò da sindaco di Torino la consigliera 5 Stelle destinata a prendere il suo posto?

“Un giorno lei si segga su questa sedia e vediamo se poi sarà capace di fare tutto quello che oggi ha auspicato di poter fare”, disse alla Appendino. Finì che i torinesi, che pure ne apprezzavano la seria amministrazione, votarono per lei, così, tanto per cambiare. E per confermare la fama ormai cristallizzata di Piero il profeta al contrario.

Intanto Salvini, galvanizzato da Fassino, si prepara a governarne 50 di anni, oggi s’è addirittura messo a petto nudo come Mussolini trebbiatore e ha fatto il bagno in piscina a social e televisioni unificate manco fosse Mao a mollo nel fiume Giallo. Fassino sarà l’unico in Italia a non poter dire “io ve lo avevo detto”.