Rimpasto di governo più vicino. Solo Boschi dice: “Non all’ordine del giorno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2014 20:35 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2014 20:36
Rimpasto di governo più vicino. Solo Boschi dice: "Non all'ordine del giorno"

(Foto LaPresse)

ROMA – Il rimpasto del governo Letta “non è all’ordine del giorno”. Chi lo dice? O meglio, chi è l’ultima a perpetuare questa falsità? Maria Elena Boschi, responsabile Riforme del Pd.

Leggi anche Rimpasto di Governo. Renzi lo vuole ma non lo può dire, ipocrisia da rottamatore

Mentre i giornali si sbizzariscono (da giorni) nell’ipotizzare una squadra di governo rinnovata, e il ministro Graziano Delrio ha confermato l’intenzione, la Boschi ancora dice: “E’ una scelta di Letta e del presidente della Repubblica. Ma il segretario del Pd è stato netto: non chiediamo nuove poltrone, posti, proponiamo idee e programmi. Non so cosa farà Letta, credo sia compito del Pd in questo momento non destabilizzare il governo parlando di crisi, posti, poltrone”. La nuova segreteria del Pd, spiega Boschi, non vuole fare passare la logica per cui chi vince “passa all’incasso. Siamo concentrati su quello che c’è da fare”.

“Ci sono tutte le condizioni per continuare a lavorare insieme” a Letta, aggiunge poi Boschi, “ma a condizione che ci sia un’accelerazione”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other