Merkel batte Monti. Sondaggio: cancelliera la più affidabile a risolvere crisi

Pubblicato il 1 agosto 2012 18:20 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 21:02
merkel

Angela Merkel

BERLINO – Mario Monti, il professore, battuto da Angela Merkel, la sergente di ferro: secondo un sondaggio, anche per gli italiani, sarebbe proprio la cancelliera tedesca, e non il nostro premier, la persona più affidabile per risolvere la crisi europea.

Secondo il sondaggio settimanale dell’istituto Forsa, la Merkel mantiene inalterato il suo gradimento, in Germania come nel resto d’Europa. In Germania, in particolare, l’Unione cristiano-sociale di Cdu/Csu rimane nettamente la migliore opzione degli elettori per fare uscire il Paese dalla crisi. La pensa così il 26% degli intervistati, contro il 10% di consensi raccolti dagli avversari della socialdemocratica Spd e i valori praticamente irrilevanti racimolati dagli altri partiti.

”I tedeschi hanno l’impressione che Merkel sia in grado di affrontare i problemi e di rappresentare bene gli interessi tedeschi. E ciò si riflette sui valori del suo partito”, ha commentato per il settimanale Stern il direttore di Forsa, Manfred Guellner.

Con la cancelliera in vacanza in Alto Adige, nel sondaggio di Forsa la sua coalizione di centrodestra si rafforza questa settimana solo grazie alla lieve crescita del partito liberale Fdp, dopo sei settimane di nuovo al 5% (+1%), sopra la soglia di sbarramento. Stabile l’Unione di Cdu/Csu, al 36% dei consensi. Sul fronte dell’opposizione di centro sinistra restano fermi anche i due principali partiti, la Spd al 27% e i Verdi al 12%. Perde invece un punto la sinistra radicale della Linke, che raggiunge di nuovo il picco minimo del 6%. Stabili anche i Pirati, al 9%.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other