Spending review, non per tutti. Roma, 2 rimesse per auto blu: una mezza vuota

Pubblicato il 26 Ottobre 2012 20:53 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2012 20:54
Spending review, non a Roma: due parcheggi per auto blu, uno è mezzo vuoto

ROMA – In tempo di spending review il comune di Roma si permette il lusso di aver ben due parcheggi in affitto a prezzo d’oro per le auto blu, di cui uno è “mezzo vuoto“. A scoprirlo è stata la commissione sul Bilancio, che ha esaminato una riforma delle auto blu comunali, proposta dal delegato capitolino al piano urbano parcheggi Alessandro Vannini.

Il Messaggero racconta che uno dei due parcheggi è in via Tito Omboni, a due passi da piazza dei Navigatori e dagli uffici dei gruppi consiliari di largo Lamberto Loria: contiene circa 80 auto blu per un affitto annuale di 739mila euro, quasi diecimila euro per ogni auto parcheggiata.

Non molto distante, nell’area degli ex mercati generali di via Ostiense, scrive sempre il Messaggero, c’è un’altra rimessa, data in usufrutto al Comune, dove “ci sono però parcheggiate poche macchine”. Solo che, scrive il Messaggero, il contratto “d’affitto” del parcheggio è bloccato fino al 2015 perché è un accordo blindato per nove anni rinnovabili per altri nove. E il contratto prevede una penale molto pesante da pagare al proprietario in caso di rescissione anticipata da parte dell’amministrazione.