Valerie colpisce ancora: i figli di Hollande non la vogliono più vedere

Pubblicato il 3 luglio 2012 23:50 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2012 15:12

PARIGI – L’effetto Valerie Trierweiler colpisce ancora: dopo aver fatto perdere le elezioni alla ex di Francois Hollande, aver fatto licenziare un giornalista e scrittore la Trierweiler si è attirata anche l’ira dei figli del Presidente, che non la vogliono più vedere. Come darle torto?

La causa dell’allontanamento dei figli di Hollande è l’ormai famigerato tweet che quest’ultima ha pubblicato a sostegno del rivale della loro madre, Segolene Royal, alle scorse elezioni politiche nella circoscrizione de La Rochelle, nell’ovest del paese. A fare le spese della ”gelosia” della premiere dame, scrive il giornale, sono i quattro figli che Hollande ha avuto con la sua ex, Segolene Royal, Thomas, Clemence, Julien e Flora, i quali sono rimasti ”feriti” dal comportamento di Valerie e hanno fatto sapere al presidente che non la vogliono più vedere.

Un brutto colpo per Hollande, che è molto legato ai suoi figli e che, a sua volta, non ha gradito il comportamento poco galante di Valerie nei confronti della loro madre. ”Finora avevano fatto degli sforzi per accettare Valerie, per fare piacere al padre – dice un amico della Royal – Thomas, il maggiore, ha cercato di stare al gioco, soprattutto durante la campagna presidenziale, ma ora e’ finita”. Hollande forse si sta rendendo conto di aver fatto delle scelte sbagliate?