11 settembre, Trump ricorda le vittime: “L’America non sarà mai sottomessa al terrore” VIDEO

Pubblicato il 11 Settembre 2018 18:09 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2018 18:09
Donald Trump 11 settembre

11 settembre, Trump ricorda le vittime: “L’America non sarà mai sottomessa al terrore”

SHANKVILLE – L’America non sarà mai sottomessa al terrorismo”. A dirlo è il Presidente Usa Donald Trump nelal cerimonia in ricordo delle vittime dell’11 settembre 2001 a Shankville in Pennsylvania, dove precipitò il volo 93 della United. “A bordo c’erano dei patrioti, degli eroi americani che hanno salvato il Congresso”, dove probabilmente era diretto l’aereo, ha aggiunto Trump.

“Non ci piegheremo alla tirannia. Il futuro dell’America non è scritto dai nostri nemici ma dai nostri eroi”, ha aggiunto Trump che poi ha ripercorso le storie di alcune delle vittime del volo 93 della United che cercarono in tutti i modi di fermare i dirottatori, come emerse dalle ultime disperate telefonate e dai messaggi ai familiari.

Nel diciassettesimo anniversario degli attentati dell’11 settembre 2001, Donald Trump ha celebrato su Twitter l’ex sindaco (Repubblicano) di New York Rudy Giuliani: “La sua leadership, il suo coraggio e le sue capacità non devono mai essere dimenticati. Rudy è un vero guerriero”, scrive Trump di colui che all’epoca fu soprannominato “il sindaco d’America” e che oggi guida il team di legali del presidente Usa.

E mentre il presidente è in Pennsylvania, una grande cerimonia si è svolta come ogni anno a New York. C’è stata grande commozione per ricordare l’attentato alle Twin Towers di 17 anni fa, con centinaia di persone che si sono riunite a Ground Zero per ricordare le vittime. Quelle accertate sono 2.753, mentre molte restano ancora senza un nome. I parenti si alternano sul palco per leggere i nomi di chi quella mattina dell’11 settembre perse la vita. Una campanella marca il momento in cui le due torri furono colpite e quelle in cui collassarono. Tra le personalità presenti l’allora sindaco di New York Rudolph Giuliani esaltato come un eroe da Trump su Twitter, e l’ambasciatrice Usa all’Onu Nikki Haley. Nel video pubblicato da Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev, una parte dell’intervento di Donald Trump.