YOUTUBE Manhattan: aereo militare a bassa quota: psicosi 11 settembre a New York FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 dicembre 2016 9:30 | Ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2016 9:43
YOUTUBE Manhattan: aereo militare a bassa quota: psicosi 11 settembre a New York FOTO

Manhattan: aereo militare a bassa quota: psicosi 11 settembre a New York (foto Instagram)

NEW YORK – In tempi di minacce terroristiche e attentati, veder volare un aereo militare a bassa quota tra gli edifici di Manhattan, a New York, non deve aver scatenato una sensazione piacevoli. Tanti sono stati i cittadini che hanno segnalato anche via Facebook e Twitter il sospetto volo a bassa quota di un aereo militare sopra i grattacieli di Manhattan, proprio vicino alla Trump Tower del neo eletto presidente Donald Trump.

La risposta alla domanda che in molti si sono posti sull’aereo militare è arrivata dalla portavoce della Faa, l’agenzia federale per il trasporto aereo: il C-130 che ha sorvolato l’isola compiendo una traiettoria circolare proprio sopra il cuore della città – dove si trova anche la Trump Tower – era autorizzato.

La sua era “una esercitazione militare standard”. Fatto sta che il giallo rimane, non essendo finora stato rivelato di che tipo di esercitazione si trattasse e essendo la polizia di New York, raggiunta da parecchie telefonate, all’oscuro della presenza di un aereo militare sui cieli della città. Proprio la presenza della Trump Tower ha fatto ipotizzare ad alcuni osservatori un’operazione tesa a mettere a punto i sistemi di sicurezza attorno alla residenza privata del neo presidente degli Stati Uniti.

FOTO INSTAGRAM