Alessandro Di Battista: “Mentre Fico parlava ho visto il terrore negli occhi dei parlamentari”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 marzo 2018 9:50 | Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2018 9:50
Alessandro Di Battista commenta Roberto Fico presidente della Camera

Alessandro Di Battista: “Mentre Fico parlava ho visto il terrore negli occhi dei parlamentari”

ROMA – Alessandro Di Battista è orgoglioso del risultato raggiunto con Roberto Fico presidente della Camera del Movimento 5 stelle e in un video su Facebook commenta: “Mentre parlava ho visto il terrore negli occhi di molti parlamentari”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

L’ex deputato del Movimento 5 stelle nel video su Facebook si dice “molto orgoglioso”: “La giornata di ieri resterà nella storia. Ma la verità e che io ci ho sempre creduto. Quando vedi il risultato ti dispiace di non essere più in prima linea”.

E ha aggiunto: “Fico è il M5s fatta persona, è l’etica fatta persona: se lo merita, non abbiamo mai mollato in questi 5 anni. Non ci siamo mai arresi. Le hanno tentate tutte alla Camera contro di noi: violazioni dei regolamenti, ghigliottine, espulsioni. Si proteggevano questi politicanti e ieri hanno votato Roberto Fico. E’ una cosa incredibile!”.

E poi spiega di essere dispiaciuto ma pronto ad una nuova avventura: “Un po’ mi dispiace di non stare lì dentro: e stata una scelta difficile. Quando vedi il risultato ti dispiace di non essere più in prima linea. Ma ho fatto una scelta e ora vi comunico che il primo giugno partiremo per l’America, con Sahra e Andrea, e scriveremo un reportage per “Il Fatto Quotidiano” e per una web tv. Torneremo a dicembre. Ma anche durante questo viaggio io ci starò sempre”.