Alessandro Florenzi: “Rapporto con mia nonna? E’ speciale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Settembre 2015 15:13 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2015 15:13
Alessandro Florenzi: "Rapporto con mia nonna? E' speciale"

Alessandro Florenzi: “Rapporto con mia nonna? E’ speciale” (Foto Ansa)

ROMA – “Il rapporto con mia nonna è speciale”. Alessandro Florenzi, il calciatore della Roma intervenuto come testimonial alla “Festa dei Nonni“, racconta in una intervista il suo rapporto con lei. Se si pensa a Florenzi, subito torna in mente la scena del laterale della Roma che dopo il gol al Cagliari sale di corsa in tribuna per abbracciare la nonna. Una scena che fa di lui il testimonial perfetto.

Intervistato a margine dell’evento dedicato ai nonni, Florenzi racconta con simpatia:

“Il rapporto con mia nonna? E’ speciale. E’ fatto di chiamate ed in ‘bocca al pupo’ prima della partita. Nonna è sempre al mio fianco mi sostiene anche quando le cose non vanno bene. Spero di regalarle altre gioie”.

Un sostegno, quello della nonna, che non è mancato nemmeno dopo il gol da metà campo messo a segno contro il Barcellona:

“Cosa mi ha detto dopo la partita contro il Barcellona ed il gol da metà campo? Mi ha inviato un messaggio tramite mia zia per farmi i complimenti e dopo mi ha chiamato per ribadirli. Anche le vignette e le tante frasi dei tifosi sui social le ho apprezzate tantissimo”.