Andrea Loris Stival, Veronica Panarello davanti alla scuola: “Qui il mio incubo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2015 20:09 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2015 20:10
Andrea Loris Stival, Veronica Panarello davanti alla scuola: "Qui il mio incubo"

Andrea Loris Stival, Veronica Panarello davanti alla scuola: “Qui il mio incubo”

RAGUSA – Ha un tono di voce leggermente concitato ma al tempo stesso basso, quasi sussurrato, Veronica Panarello mentre in auto con un carabiniere ripercorre il tragitto che avrebbe fatto la mattina del 29 novembre.

Sono gli ultimi metri prima di raggiungere la scuola del figlio Loris Stival. Lei dice di averlo lasciato davanti all’ingresso, lo ripete con fermezza da mesi anche se gli inquirenti. “Ecco, qui, l’ho lasciato qui”, si sente la donna mentre il carabiniere accosta vicino alla scuola. Poi, è un attimo, cambia improvvisamente tono di voce e disperata aggiunge: “E qui è iniziato il mio incubo”.