YOUTUBE Antonio Razzi: “La musica napoletana mi piace molto. La amano anche in Corea del Nord”

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 maggio 2018 22:28 | Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2018 22:29
Intervista ad Antonio Razzi

Antonio Razzi: “La musica napoletana mi piace molto. La amano anche in Corea del Nord”

ROMA – Antonio Razzi svela un altra cosa che non sapevamo sulla Corea del Nord: a quanto pare, nel paese asiatico, amano la musica napoletana.  L’ex senatore, d’altronde è espertissimo in materia e si vanta di conoscere di persona Kim Jong-un.

Durante la presentazione della XI edizione della “Crociera della Musica Napoletana”, l’evento che porta in giro per il Mediterraneo artisti e cantanti della migliore tradizione partenopea [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play], Razzi visita a sorpresa la manifestazione.

Ai microfoni dell‘Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev, l’ex senatore dichiara:  “Mi piace molto la musica napoletana, Malafemmena, ‘O sole mio. La amano molto anche in Corea del Nord”.