YOUTUBE Antonio Razzi a Un Giorno da Pecora: “Commosso davanti a stretta di mano Kim-Trump”

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 giugno 2018 11:44 | Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2018 11:44
Antonio Razzi

Antonio Razzi a Un Giorno da Pecora: “Commosso davanti a stretta di mano Kim-Trump”

ROMA – Antonio Razzi a Un Giorno da Pecora si commuove davanti alla stretta di mano tra Kim Jong-un e Donald Trump: “Combatto da anni per questo giorno”.

L’ex-senatore di Forza Italia ha commentato così gli ultimi sviluppi nei rapporti tra Corea del Nord e Stati Uniti [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Sempre in queste ore, Razzi ha descritto così al stretta di mano: “In tanti mi hanno preso per pazzo, ma alla fine avevo ragione io. Non era fantascienza, anzi… l’accordo avrebbe potuto essere siglato anche anni fa”.

“A mio avviso – prosegue l’esponente di Forza Italia –,Kim Jong-un è sempre stato aperto alla pace, mentre Trump si è dimostrato un uomo di parola: in campagna elettorale promise un incontro e ha mantenuto la promessa. Loro si somigliano in questo: quello che dicono, lo fanno”. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato.