Arenzano (Genova): auto sfonda guardrail e resta appesa nel vuoto VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 21 Gennaio 2019 15:48 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2019 15:48
Arenzano Genova, auto appesa

Arenzano (Genova): auto sfonda guardrail e resta appesa nel vuoto

ARENZANO – Un’automobilista ha perso il controllo dell’auto mentre viaggiava sull’Aurelia sfondando il guardrail di protezione che però ha fatto da “rete”, salvando la vettura rimasta incastrata nel vuoto ed evitando che precipitasse nel torrente Lerone che scorre sottostante.

E’ successo al confine tra i comuni di Cogoleto e Arenzano, nel ponente della provincia di Genova. L’auto, di grossa cilindrata, ha sbandato finendo contro il guardrail a bordo strada proprio nel punto dove l’Aurelia interseca il torrente Lerone. Il veicolo è rimasto incastrato nella barriera, appeso nel vuoto, fino all’arrivo dei soccorritori. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Varazze e una squadra da Multedo con autogrù. Il conducente è stato estratto dall’auto e, ferito in modo lieve, è stato affidato al 118.

Sul posto è arrivata la polizia locale di Cogoleto, la Croce Rossa di Cogoleto, automedica del 118, i Carabinieri di Arenzano e i Vigili del Fuoco di Varazze e Multedo, i quali hanno ovviamente salvato il conducente che era ferito in modo lieve, tirandolo su dal finestrino con l’ausilio di alcune cinghie. Per recuperare l’auto sono state invece utilizzate le autogru.

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato.