Ast Terni, Zoro (Gazebo) acclamato dagli operai “Uno di noi!”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2014 18:51 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2014 18:53
Ast Terni, Zoro in mezzo agli operai "Uno di noi!"

Ast Terni, Zoro in mezzo agli operai “Uno di noi!”

ROMA – Diego Bianchi in arte “Zoro”, conduttore di Gazebo, è stato accolto con cori e feste dagli operai delle acciaierie di Terni (Ast), che hanno manifestato davanti al ministero dello Sviluppo Economico a Roma, dove era previsto l’incontro fra i sindacati, il governo e i vertici dell’azienda ThyssenKrupp.

Grandi feste da parte degli operai per Zoro, che con il suo video trasmesso nella puntata di Gazebo di domenica 2 novembre aveva smentito la versione dei fatti data dalla Questura e dal ministro dell’Interno Alfano sugli scontri del 29 ottobre scorso, che – come si vede dal filmato di Gazebo – sarebbero partiti con una carica a freddo della polizia.

Alfano, contro il quale Sel e M5s hanno proposto una mozione di sfiducia respinta ieri (5/11) dalla Camera, si è difeso sostenendo che le immagini non smentiscono affatto la sua ricostruzione. E la Digos ha ordinato a Zoro di consegnare immediamente la versione integrale del filmato trasmesso.

Anche per questo gli operai hanno accolto Zoro/Diego Bianchi con un festoso coro “Uno di noi!”.

ALCUNE IMMAGINI DELLA MANIFESTAZIONE (ANSA)

GUARDA IL VIDEO