Attentato Strasburgo, la testimone racconta: “E’ stato orribile” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2018 14:29 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2018 7:34
Attentato Strasburgo

Attentato Strasburgo, testimone racconta: “E’ stato orribile”

STRASBURGO – Una testimone presente all’attentato di Strasburgo ha pubblicato un video in cui ha raccontato gli attimi durante i quali ha sentito gli spari provenire dai mercatini di Natale. La donna, visibilmente agitata, racconta in francese che “è stato tutto orribile”. 

Intanto si è saputo che il killer si chiama Cherif C., ha 29 anni, è di origini nordafricane ma è nato a Strasburgo. Identificato, era finito già in carcere in passato per aggressione. In seguito era stato segnalato come elemento ‘radicalizzato’ e come minaccia per la sicurezza nazionale.

Per prenderlo, la polizia ha messo in piedi una caccia all’uomo imponente. Blindato il centro storico dove nessuno è stato fatto più entrare, solo uscire. Pattugliate palmo a palmo le strade deserte, anche con un elicottero. Il sindaco della città Roland Ries, ha subito parlato di un attentato terroristico e ha invitato tutti ad asserragliarsi dentro casa.

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il video con le parole della testimone.