Australia, la balena lunga otto metri finisce nella rete anti-squalo

Pubblicato il 5 Luglio 2012 18:26 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2012 15:00

balena SYDNEY – In Australia, una balena lunga otto metri, al largo della Gold Coast è rimasta impigliata nelle reti anti-squali. Fortunatamente, il grande cetaceo è stato liberato.

Quanto accaduto in Australia, riporta alla luce il problema delle reti anti-squalo. Blublog, un sito che si occupa di mare, nel 2009 scriveva:

“Le reti antisqualo sono progettate per intrappolare gli animali, hanno una dimensione tale da far incastrare gli squali a livello delle branchie, ma anche molti altri animali (tartarughe, delfini, altri squali assolutamente innocui per l’uomo, razze ecc…) che muoiono soffocati a centinaia lungo le coste di tutto il mondo”.