Belen Rodriguez: “Fino a 15 anni non mi si filava nessuno, ero brutta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Febbraio 2015 10:52 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2015 10:52
Belen Rodriguez: "Fino a 15 anni non mi si filava nessuno, ero brutta"

(Foto Lapresse)

MILANO – “Fino a 15 anni non mi filava nessuno, ero insipida”. Parola di Belen Rodriguez. Una delle donne più desiderate d’Italia (e non solo) intervistata dal Corriere Tv racconta di quando era un’adolescente “magrissima, secca secca”.

Il primo incontro con i ragazzi, viste le premesse, non poté che arrivare “tardi” rispetto a quello che ci si aspetterebbe da una sex symbol:

“Ho dato il primo bacio a 17 anni e ho fatto l’amore per la prima volta con il mio ragazzo a 18 anni. In realtà tutta questa sensualità l’ho scoperta dopo”.

Belen si descrive come una donna quasi timida con gli uomini: se, ammette, “scompiglio è una parola che mi appartiene parecchio” (qualche velato riferimento alla rottura causata tra il suo attuale fidanzato Stefano De Martino e la sua ex Emma Marrone?) dice di non fare mai le avances agli uomini:

“Non mi appartengono, ho sempre fatto fare il primo passo all’uomo. Il potere sugli uomini non ce l’avrò mai. Io quando mi vedo mi vedo sempre storta”.

Però, ammette, “un no da un uomo non l’ho mai ricevuto”.

(Foto LaPresse)