Beppe Grillo a Genova confonde l’operatore del Corriere con uno dei suoi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 16:51 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 16:52
Beppe Grillo a Genova confonde l'operatore del Corriere con uno dei suoi

Beppe Grillo a Genova confonde l’operatore del Corriere con uno dei suoi

GENOVA – Appena arrivato in scooter nelle zone di Genova più colpite dall’alluvione, Beppe Grillo scambia l’operatore del Corriere.it con uno dei suoi operatori. L’equivoco è stato ripreso e pubblicato dal sito del Corriere della Sera.

Grillo si è recato a Genova martedì mattina, come già annunciato dal palco del Circo Massimo di Roma. Gli “angeli del fango” non l’hanno presa benissimo: “Vuoi una pala, vieni a spalare”, gli ha detto qualcuno. E lui ha risposto: “Tutti i nostri parlamentari sono a spalare. Andate a far spalare Renzi. I nostri parlamentari sono abituati a spalare merda in Parlamento, figuriamoci se hanno paura a venire a spalare fango qui”.

Grillo è arrivato da Sant’Ilario a bordo di uno scooter. “Se vi fa piacere prendetevela con me se vi fa piacere sfogarvi”, ha detto. Uno dei volontari ha replicato: “Noi abbiamo bisogno che il Comune faccia il Comune, la Regione la Regione, lo Stato lo Stato”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other