Berlusconi scherza con i giornalisti: “Sono giovane e reggo il ritmo, ma mi fanno fare troppe cose” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 ottobre 2018 16:52 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2018 16:52
berlsuconi Palazzo Grazioli giornalisti

Berlusconi scherza con i giornalisti: “Sono giovane e reggo il ritmo, ma mi fanno fare troppe cose”

ROMA  – “Sono giovane e reggo il ritmo ma mi fanno fare troppe cose”.  Questa la frase che Silvio Berlusconi pronuncia di fronte a Palazzo Grazioli ai giornalisti. L’ex premier prima entra nel palazzo. Poi decide di tornare indietro per parlare con la stampa che lo attende. 

Dopo la frase scherzosa, i toni si fanno più seri: “Abbiamo parlato della manovra che non si conosce esattamente e in particolare del reddito di cittadinanza, una cosa che non sta in piedi, un disastro, perchè spingerà molti a non cercare più lavoro, molti a lasciare lavori, tanto paga lo Stato”.

Berlusconi continua: “Riteniamo sia un disastro che non possa portare a eliminare la povertà ma solo un gran buco nero nel bilancio, oltre che un danno e un’ingiustizia per chi lavora”. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica un filmato.