YOUTUBE Tito Boeri: “Bloccando immigrazione perderemmo in 5 anni 700mila cittadini sotto i 34 anni”

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 luglio 2018 15:59 | Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2018 15:59
Tito Boeri, realzione annuale Inps

Tito Boeri: “Bloccando immigrazione perderemmo in 5 anni 700mila cittadini sotto i 34 anni”

ROMA – Tito Boeri parla durante la relazione annuale dell’Inps scatenando la reazione del vicepremier Matteo Salvini: “Bloccando immigrazione perderemmo in 5 anni 700mila cittadini sotto i 34 anni”App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Spiega Boeri: “Con un blocco completo dell’immigrazione potremmo perdere, in una legislatura, circa 700mila cittadini sotto i 34 anni”. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica la parte del suo intervento in cui il presidente dell’Inps lancia questo allarme.

Salvini non è però della stessa opinione e su Facebook scrive: ” “Servono più migranti? Boeri vive su Marte – scrive il vicepremier – “‘Servono più immigrati per pagare le pensioni… cancellare la legge Fornero costa troppo… servono più immigrati per fare i tanti lavori che gli italiani non vogliono più fare…’. Il presidente dell’Inps continua a fare politica, ignorando la voglia di lavorare (e di fare figli) di tantissimi italiani. Dove vive, su Marte?”