Bollo, non lo paghi se fai diventare auto d’epoca una di 20 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2014 15:32 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2014 15:34

ROMA – Bollo auto, per non pagarlo basta far risultare la propria macchina come auto d’epoca. Non è così difficile, è sufficiente che la macchina abbia più di 20 anni e si può iscrivere all’apposito registro. Pagherai solo una tassa di circolazione, cioè meno di 30 euro.

Questa procedura è praticata più spesso di quanto pensiamo: al compimento del ventesimo anno un’auto da vecchia diventa storica. Il bollo viene ridotto di diverse centinaia di euro. E così anche il passaggio di proprietà

In un servizio della trasmissione Rai Report, viene portato un esempio concreto con una Fiat Croma di 20 anni: di bollo dovrebbe pagare 328 euro, invece ne paga 38 per la tassa di circolazione. Allo stesso modo, il passaggio di proprietà dovrebbe costare 338 euro e ne costa invece 25.

A 20 anni si iscrive all’Asi, lo fa anche l’Aci: costa 260 euro e da subito può valere lo sconto sul bollo. E anche l’assicurazione costerà di meno, circa 250 euro l’anno.