Casellati: “Mentre Berlino discute, l’Europa brucia”. Tedeschi (e Mattarella) si arrabbiano VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Maggio 2020 - 11:41 OLTRE 6 MESI FA
Casellati, Vista

Casellati: “Mentre Berlino discute, l’Europa brucia” (video Vista)

ROMA – “Oggi è la giornata dell’Europa. 70 anni fa nasceva un grande sogno. Un sogno fatto di solidarietà, crescita e benessere, un sogno costruito su lavoro, moneta e investimenti”. 

Queste le parole del presidente del Senato Elisabetta Casellati per il 9 maggio, giorno dell’Europa.

“Ma in questo momento di grave emergenza, che Europa ci troviamo davanti? – si domanda – Da europeista convinta, avrei pensato che ci fosse una risposta unanime di tutti gli Stati membri per venire incontro ai bisogni di famiglie ed imprese.

Non c’è più tempo per le discussioni. La Bce faccia presto, metta subito, adesso, soldi nelle tasche dei cittadini per salvare l’economia.

Non posso pensare che la Germania, più volte aiutata anche dall’Italia, si tiri indietro ritardando con pretesti scelte vitali per tutti. Come diceva Kohl ‘un Paese che non ha memoria non ha futuro’. E io aggiungo: attenzione! Mentre Berlino discute, l’Europa brucia”.

Queste le parole pronunciate dal presidente del Senato in un video con cui, sabato scorso, ha voluto celebrare la festa dell’Europa.

Le proteste della Germania.

Un’entrata a gamba tesa – scrive Repubblica – che ha messo in imbarazzo Palazzo Chigi e il Quirinale e provocato un’inevitabile fibrillazione a livello diplomatico tra Berlino e Roma, tantoché l’ambasciatore tedesco in Italia, Viktor Elbling, ha deciso di rispondere con una lettera alla presidente Casellati.

L’ambasciatore, si legge sul quotidiano, ha fatto sommessamente notare che se c’è un’istituzione che in queste settimane sta aiutando concretamente l’Europa, quella è proprio la Bce, con i titoli di Stato acquistati. (Fonti: La Repubblica, Adnkronos, Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev).