Casellati sbaglia il nome di Salvini e lo chiama Casini. Lui ride: “No, proprio no” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2019 9:21 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2019 9:23
Casellati e il lapsus su Salvini

Elisabetta Casellati, presidente del Senato (Foto ANSA)

ROMA – Risa in Senato per il lapsus della presidente Elisabetta Casellati durante il voto per la fiducia al governo Conte bis. La Casellati infatti richiamando il leader della Lega Matteo Salvini a concludere il suo intervento, si è lasciata andare a un “senatore Casini”. Lui ha reagito ridendo: “No, Casini proprio no”.

Durante la discussione della fiducia, Salvini è entrato da senatore e non più da ministro nell’Aula di Palazzo Madama. Ad accoglierlo un applauso e cori “Matteo, Matteo” da parte degli altri senatori leghisti, che così hanno interrotto per qualche minuto la discussione generale. L’ex ministro si è seduto al suo posto accanto al senatore Roberto Calderoli.

Poi è stato il momento del suo intervento, dove aveva 20 minuti a disposizione. A quel punto, superato il tempo, la Casellati gli chiede di finire ma sbaglia e lo chiama Salvini. Un lapsus che scatena le risa generali. (Fonte ANSA)

(Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)