Cina, autocisterna si schianta contro camion: 20 morti

Pubblicato il 29 Giugno 2012 20:32 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2012 20:32

PECHINO –  Un’autocisterna carica di benzina si è schiantata contro un camion nel sud della Cina causando un’esplosione e un successivo incendio, in cui 20 persone sono morte e altre 14 sono rimaste ferite. Lo riporta l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua, precisando che l’incidente si è verificato questa mattina su un’autostrada della città di Guangzhou. Quando si è schiantata contro il camion, l’autocisterna stava trasportando 40 tonnellate di benzina, che è poi fuoriuscita provocando l’esplosione e l’incendio.

L’agenzia Xinhua aggiunge che uno dei feriti è in condizioni gravi.