Cina, bambino resta bloccato con una mano nel nastro trasportatore

Pubblicato il 19 settembre 2012 18:51 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2012 18:51

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1347048″]

Cina PECHINO – I vigili del fuoco sono riusciti a salvare un bambino che era rimasto impigliato con le dita di una mano in un nastro trasportatore presso la stazione ferroviaria di Huangshan, cittadina della provincia di Anhui, nell’est della Cina.

Sembra che il bambino di 10 anni sia rimasto impigliato nel nastro dopo aver attraversato un controllo di sicurezza ed essersi chinato per raccogliere una cosa che gli era caduta. Per tutta la durata dell’operazione, il piccolo ha urlato di dolore, ogni volta che i vigili del fuoco cercavano di sollevare il nastro trasportatore. Il tutto si è concluso nel migliore dei modi perché il ragazzino non ha riportato gravi danni alla mano. La sua famiglia lo ha subito abbracciato e consolato.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other