YOUTUBE Cocaina liquida su indumenti: valore 700mila euro, sequestro a Giugliano (Napoli)

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 maggio 2018 11:01 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2018 11:01
Cocaina liquida vestiti Giugliano

Cocaina liquida su indumenti: valore 700mila euro, sequestrati a Giugliano (Napoli)

NAPOLI – Cocaina per 700mila euro sequestrata dalla polizia  a Giugliano, provincia di Napoli. Gli agenti hanno individuato un deposito di capi di abbigliamento intrisi di cocaina liquida da estrarre e solidificare. L’indagine nasce da un blitz dell’11 maggio scorso, a Marano, quando la Squadra Mobile ha arrestato un italiano e un peruviano incensurati [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play], sorpresi all’interno di un’abitazione in cui avevano allestito un laboratorio per l’estrazione di ‘polvere bianca’ da indumenti.

Il locale di pertinenza condominiale era adibito a deposito in attesa di inviare i tessuti per l’estrazione della coca. Secondo gli investigatori, l’arresto dei due ‘chimici’ ha costretto l’organizzazione criminale ad attendere prima di procedere alla lavorazione. Sequestrati 10 abiti da donna e 42 corpetti in merletto di vario colore con bretelle e reggiseno imbottito; le imbottiture delle coppette reggiseno contenevano al loro interno oltre 500 pezzi di stoffa imbevuti in sostanza risultata essere cocaina. L’estrazione avrebbe consentito di ricavare circa 5 chili di cocaina con elevatissimo grado di purezza, il cui ‘taglio’ avrebbe consentito di ottenere almeno il triplo del quantitativo per confezionare dosi che avrebbero assicurato appunto un guadagno di 700mila euro.

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato del sequestro degli abiti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other