Congresso Verona, manifestante dona un preservativo al patriarca Ignazio Giuseppe III Younan VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 1 aprile 2019 11:42 | Ultimo aggiornamento: 1 aprile 2019 11:43
congresso verona

Congresso Verona, manifestante dona un preservativo al patriarca Ignazio Giuseppe III Younan

VERONA – Il patriarca della Chiesa Cattolica Siria, Ignazio Giuseppe III Younan, a margine del suo intervento al Congresso Mondiale della Famiglia a Verona, è stato fermato da un passante che per provocazione gli ha donato un preservativo davanti ai giornalisti (il video in fondo all’articolo).

Prima della consegna del preservativo, una cronista aveva chiesto al patriarca un commento a riguardo di chi accusava lui e gli altri presenti al congresso di essere retrogradi e di voler tornare al Medioevo: “Se mi dice Medioevo penso a tante belle come le scuole e le università. Intorno all’anno Mille avevate le università qui e a Bologna. E c’erano tante donne brave come Santa Cateirina”. 

A questo punto uno psicologo dona il preservativo al patriarca e gli chiede: “Siete ancora contro i preservativi? Possono salvare le donne dalle malattie. Apra uno spiraglio”. Ignazio Giuseppe III Younan risponde: “E’ una scelta loro”. E lo psicologo: “Glielo posso regalare?” Il patriarca: “Io non ne ho bisogno sono vecchio”.

La partecipazione del patriarca come relatore al conveglio è stata molto discussa. Nella giornata di sabato, Ingnazio Giuseppe III aveva infatti  sferrato un attacco netto e deciso all’emancipazione femminile, dicendo che come conseguenza ha portato all’aumento dei suicidi. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev