Coronavirus, Conte: “Distanziamento e mascherine fino a quando non ci sarà il vaccino” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Aprile 2020 16:44 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2020 16:47
conte mascherine distanziamento sociale

Coronavirus, Conte: “Distanziamento e mascherine fino a quando non ci sarà il vaccino”

ROMA – “Sulla risposta sanitaria il Governo ha elaborato una strategia in cinque punti. Il primo è mantenere e far rispettare distanziamento sociale, promuovere utilizzo diffuso di dispositivi di protezione individuale fino a quando non disponibili terapia e vaccino”. A dirlo è il premier Giuseppe Conte nell’informativa al Senato in vista del Consiglio europeo.

A proposito delle mascherine, queste le parole di Luigi Di Maio a L’Aria che tira su La7: “Dobbiamo agevolare i cittadini il più possibile a reperire i dispositivi di protezione personale. Non dico che tutto tutto deve essere gratis ma non possiamo accettare le speculazioni. Quindi lo Stato dovrà mantenere la massima attenzione e quanti più dispositivi potrà fornire, meglio è”.

Per il commissario Arcuri, la questione mascherine è invece ormai chiusa: “Ci sono 40,3 milioni di mascherine nei magazzini delle Regioni, aggiornato a ieri (lunedì 20 aprile ndr). Servirà per fronteggiare picchi di domanda o rigurgiti dell’emergenza”.

“Ormai questo argomento delle mascherine lo possiamo accantonare, ha lasciato il passo a ulteriori questioni. Continuiamo una massiccia distribuzione, sono soddisfatto della trasparenza delle Regioni che dichiarano di averne un po’ più di quelle che gli servono”.  Arcuri lo ha detto in conferenza stampa alla Protezione civile (fonte: Ansa, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).