Coronavirus, De Luca: “A Pasqua state a casa e fate la pastiera…anche se sarà una sozzeria” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Aprile 2020 21:07 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2020 21:11
Coronavirus De Luca: State a casa a Pasqua e fate la pastiera

Coronavirus De Luca: “State a casa a Pasqua e fate la pastiera, anche se sarà una sozzeria” (Frame da Agenzia Vista)

ROMA – Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, torna a invitare i suoi concittadini a stare a casa per l’emergenza coronavirus. Come ci ha abituato, De Luca lo fa provocando: “A Pasqua state a casa e fate la pastiera, anche se sarà una sozzeria”, dice in un video Facebook.

De Luca in un videomessaggio ai cittadini della regione Campania ribadisce il bisogno, in modo colorito, di rimanere a casa per contrastare il coronavirus: “A Pasqua non rilassiamoci, è un periodo delicato, rimanete a casa, magari imparate a fare pranzi e dolci. Fate le pastiere. Non dico di mangiarle, almeno le prime saranno una sozzeria, ma dopo i primi esperimenti impareremo. L’importante è che rimaniate in casa”.

Durante la giornata del 4 aprile, il governatore della Campania ha dichiarato: “Non ho voluto mettere in rete alcuni filmati che mi sono arrivati, di comportamenti che gridano vendetta. Ora arriva Pasqua, è un periodo delicato.
Nessuno pensi di rilassarsi perché rischiamo di perdere tutto”.

Poi ha aggiunto: “Siamo una grande famiglia, ci deve essere qualcuno che si assume la responsabilità di prendere decisioni e se si decide per un no non è per uno sfizio personale ma per tutelare i nostri cari, i nostri figli, anziani vi rivolgo un appello accorato ad essere responsabili e di restare a casa. Un altro po’ di sacrificio ci aiuterà”. (Fonti: Facebook e Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)