Coronavirus Roma, chitarrista suona Morricone su terrazza Campidoglio. Raggi lo invita VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Aprile 2020 13:11 | Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2020 13:15
coronavirus chitarrista campidoglio

Coronavirus Roma, chitarrista suona Morricone su terrazza Campidoglio. Raggi lo invita

ROMA – Il tema scritto da Ennio Morricone di “C’era una volta in America”, la mitica pellicola di Sergio Leone, nel tardo pomeriggio del lunedì di Pasquetta ha risuonato inversione rock nel centro di Roma.

Jacopo Mastrangelo, nelle scorse settimane aveva suonato la chitarra dal terrazzo di casa a piazza Navona: ora si è ripetuto dal tetto del Campidoglio. Il giovane è stato invitato dalla sindaca Virginia Raggi ed ha suonato con la sua chitarra elettrica per i romani chiusi in casa posizionandosi sulla terrazza che si affaccia sui Fori Imperiali. 

“Canta che ti passa” era lo slogan, a marzo, dell’Italia dei social. In questo modo si erano chiamati a raccolta gli abitanti dei quartieri deserti ad uscire sui balconi per intonare in coro canzoni condividendo ore di socialità nonostante l’isolamento del Paese. Da Nord a Sud, tutti rigorosamente rinchiusi in casa, ma comunque insieme. 

E’ stato un momento di terapia contro la paura del Covid-19 che ora, esclusi episodi come questo di Jacopo Mastrangelo e di qualche volto noto, ora sembrano essere un po’ scemati (fonte: Ansa, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).