Costa Concordia, Franco Gabrielli: “Presto ispezioni per cercare dispersi” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2013 17:51 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2013 17:51
Costa Concordia, Franco Gabrielli: "Presto ispezioni per cercare dispersi"

Costa Concordia, Franco Gabrielli: “Presto ispezioni per cercare dispersi”

ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO) – Al più presto inizieranno le ricerche dei corpi dei due dispersi della Costa Concordia. Lo ha annunciato il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, spiegando che “il gruppo interforze che ha concorso con tutte le sue unità specializzate” alla ricerca dei dispersi “sta collaborando anche per le attività che non era finora possibile realizzare perché i corridoi erano diventati pozzi.

Ora – ha continuato – tutto quello che potrà essere ispezionato sarà controllato. Purtroppo ci saranno ancora zone della nave di non facile accesso in sicurezza ma questo lo verificheremo sul campo. Questa è una attività che inizieremo appena ci diranno che la nave è in sicurezza”. Per quanto riguarda la nave e il suo trasferimento nel porto dove verrà smantellata, Gabrielli ha spiegato che “il primo impegno è verificare l’effettiva condizione da un punto di vista ingegneristico”, “poi inizieranno le attività e su quelle costruiremo un cronoprogramma che speriamo ci possa consentire di spostare la nave nel primo semestre del prossimo anno”.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”1667892″]