blitztv

Daniele Dessena, laccetti arcobaleno anti omofobia. Ma dal web anche insulti

Daniele Dessena

Daniele Dessena

CAGLIARI –   Ha scelto di indossare i laccetti arcobaleno per aderire all’iniziativa contro l’omofobia. Ma Daniele Dessena, centrocampista del Cagliari, ha rimediato più di un insulto sul web, proprio per la sua scelta. La discesa in campo contro odio e intolleranza di Dessena è stata “salutata” da qualche parolaccia sui social network.

Sempre sul web è arrivato a Dessena un invito a farsi gli affari propri e a non allargarsi ad argomenti che non riguardano strettamente pallone e rettangolo verde.

“Siete degli stupidi ignoranti – ha replicato sempre sul web Dessena – Pensate al vostro lavoro e non al mio! Abbiate rispetto delle scelte delle persone e ribadisco, siete degli ignoranti”.

Pochi casi, per la verità. Mentre la rete soprattutto dopo che si è diffusa la voce degli attacchi si sta unendo in un simbolico applauso fatto di complimenti e inviti ad andare avanti. Impegno non gradito, ma soltanto da uno sparuto numero di tifosi. Ma rimane comunque un segnale preoccupante. Nelle ultime ore stanno arrivando ulteriori attestati di stima nei confronti dell’ex Parma e Sampdoria da associazioni e organizzazioni.

“Un grazie – spiega in una nota la associazione culturale Arc di Cagliari – anche a tutti i tifosi del Cagliari, quelli sfegatati, che hanno difeso il proprio giocatore. Ci auguriamo infine che l’intera squadra del Cagliari aderisca a questa iniziativa”.

 

To Top