Di Maio e i ministri M5s “occupano” il balcone di Palazzo Chigi VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 settembre 2018 16:41 | Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2018 16:41
Di Maio M5s balcone Palazzo Chigi

Di Maio e i ministri M5s “occupano” il balcone di Palazzo Chigi

ROMA – Dopo l’approvazione del Def, il Documento di programmazione economica finanziaria che fa salire, per i prossimi tre anni, il rapporto deficit/pil al 2,4 per cento, Di Maio e i ministri M5s “occupano” il balcone di Palzzo Chigi.

Gli esponenti del partito fondato da Beppe Grillo salutano i propri sostenitori che si trovano in piazza per un flashmob che è stato organizzato in concomitanza con il Consiglio dei ministri. D’altronde Di Maio e compagni sono riusciti a portare a casa il reddito di cittadinanza, una delle misure da sempre volute dal movimento. 

Con Di Maio, sul balcone ci sono Danilo Toninelli, Alessio Villarosa, Barbara Lezzi, Alfonso Bonafede, Riccardo Fraccaro, Elisabetta Trenta, Alberto Bonisoli. Le urla però, sono tutte per Di Maio: “Luigi, Luigi, Luigi. Il cambiamento siamo noi”.

Lo staff grillino suggerisce di alzare le bandiere, le stesse che lo stesso staff di Palazzo Chigi aveva provveduto a distribuire in piazza a riunione in corso. I ministri, una volta lasciato il Consiglio, fanno dal balcone il segno della vittoria, si abbracciano e sorridono. Giù i parlamentari sono adoranti e urlano: “Grazie, il cambiamento siamo noi”. Agenzia Vista di  Alexander Jakhnagiev pubblica il filmato.