YOUTUBE Di Maio sui voucher: “Se tornano saranno limitati”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 luglio 2018 13:21 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2018 13:21
Luigi Di Maio sui voucher: "Se tornano saranno limitati"

Di Maio sui voucher: “Se tornano saranno limitati”

ROMA – Sui voucher “non ci deve essere uno scontro ideologico. Non voglio da ministro del Lavoro reintrodurli per creare liberalizzazioni selvagge e sfruttamento”. Lo ha rimarcato il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play], sottolineando che quindi, “se ci sarà la reintroduzione” dei buoni lavoro, “sarà legata a specifiche mansioni, a numeri contenuti e per un ammontare di ore limitato”.

Dunque, ha detto ancora Di Maio a margine di un convegno sulle rinnovabili organizzato da Associazione nazionale energia del vento (Anev) e da Elettricità futura, “non esiste una liberalizzazione selvaggia dei voucher e su questo troverete sempre un argine in me e in tutto il governo perché tutto il governo è d’accordo” su questa linea.

“Qui – ha aggiunto – si sta cercando di far passare gli imprenditori italiani per quelli che vogliono sfruttare i ragazzi. Stiamo cercando di trovare una norma perché i furbi non la facciano franca e chi ne ha bisogno realmente, perché ha dei picchi di produzione e clientela, li possa utilizzare in maniera oculata”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.