Divorzio Mel Gibson: metà della pensione andrà all’ex moglie

Pubblicato il 6 settembre 2012 18:21 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2012 18:21

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1337528″]

Mel Gibson

LOS ANGELES  – Il divorzio tra Mel Gibson e la moglie Robyn Denise Moore è stato considerato come il più costoso di Hollywood. La sentenza, che ha chiuso ufficialmente la loro unione lunga 31 anni da cui sono nati 7 figli, ha assegnato all’ex moglie metà del patrimonio dell’attore, una fortuna stimata circa 850 milioni di dollari. Ma non solo, infatti, secondo quanto di recente scoperto dal sito ‘Tmz’, alla donna spetterà anche una parte della pensione di Gibson, quella erogata dalla Screen actors guild insieme a quella riservata ai registi dalla Directors guild of America.

L’importo sarà circa la metà spettante dai versamenti pensionistici fatti negli anni di matrimonio. Ma Robyn non è stata l’unica donna ad aver ottenuto dei soldi da Mel, l’attore si è trovato a pagare alla musicista Oksana Grigorieva, sua ex compagna, la circa di 750mila dollari a titolo di risarcimento danni a seguito di una serie di molestie e offese a lei rivolte, registrate su nastro e rivelate al pubblico.