Donald Trump per la prima volta con la mascherina in pubblico VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2020 12:30 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2020 12:32
trump indossa la mascherina

Donald Trump per la prima volta con la mascherina in pubblico

Donald Trump indossa la mascherina in pubblico. Il presidente degli Usa cede alle pressioni del suo staff e si copre il volto contro il coronavirus.

Donald Trump ha indossato pubblicamente per la prima volta la mascherina, per l’occasione nera e con il sigillo presidenziale.

Lo ha fatto visitando sabato l’ospedale militare Walter Reed alla periferia di Washington.

Trump è circondato da agenti del Secret Service, anche loro con la protezione facciale.

Finora l’aveva snobbata o derisa, ignorando pure il distanziamento sociale.

Trump ha ignoato le linee guida diffuse dalla sua stessa task force e dalle autorità sanitarie a vario livello.

In precedenza erano uscite foto del tycoon che indossava una mascherina color blue navy mentre visitava un’area riservata di una fabbrica Ford a Detroit.

In quell’occazione, il presidente si era presentato ai giornalisti se l’era tolta “per non dare alla stampa la soddisfazione di vedermi”.

Trump: “Mascherina? Penso che sua utile quando si va in ospedale”

Sabato invece non ha giocato a nascondino e ha segnalato una maggiore apertura.

“Penso che sia una grande cosa usare la mascherina quando si è in un ospedale, quando si parla con un sacco di soldati e di persone che in alcuni casi sono appena usciti dalla sala operatoria”, ha spiegato prima di entrare.

“Non sono mai stato contro le mascherine, credo però che bisogna valutare tempo e luogo”, ha aggiunto.

In contrasto con la riluttanza mostrata finora dal tycoon, la mascherina era già stata adottata recentemente dal suo vice Mike Pence e da un crescente numero di governatori, compresi quelli repubblicani. 

Anche Melania con la mascherina

Anche Melania ha lanciato un segnale, postando su Twitter le sue immagini con il volto coperto da una mascherina (bianca come la camicia) mentre visitava la Mary Elizabeth House, una struttura che aiuta le donne single e i loro figli.

Del resto la protezione facciale è la ricetta più semplice ed efficace per tentare di domare una pandemia che in Usa appare ormai fuori controllo, in crescita in almeno 33 Stati.

Il Paese viaggia nell’ultima settimana sopra i 50-60 mila casi e le 700 vittime al giorno, per un totale di 3.269.531 contagi e 134.898 decessi: un triste primato mondiale (fonte: Ansa, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).